BWW Review: LA NOTTE DEI MUSICAL- DIVAS LA VIE EN ROUGE ATMOSFERA NEWYORKESE (SCADENTE) al Parioli Thatre Club

BWW Review: LA NOTTE DEI MUSICAL- DIVAS LA VIE EN ROUGE   ATMOSFERA NEWYORKESE (SCADENTE)  al Parioli Thatre Club

Serata piena di grandi speranze al Parioli Theatre Club lo scorso venerdì per la prima di LA NOTTE DEI MUSICAL - DIVAS LA VIE EN ROUGE che dopo una partenza di alto livello ha un po' deluso le aspettative. Non si vuole mettere in discussione il programma scelto, la sua regia o il suo allestimento, ma alcuni problemi tecnici e alcune interpretazioni non proprio eccellenti hanno contribuito a lasciare un po' di amaro in bocca.

La platea del teatro è stata allestita con tavoli per accogliere gli spettatori in pieno stile da cabaret newyorkese dove si poteva cenare o semplicemente gustare buon vino o drink preparati al bar allestito in platea. Nella prima ora di attesa prima dello spettacolo vero e proprio The Broadway Family Band ha allietato la cena con una selezione di grandi standard perfettamente in atmosfera: tra questi Fly Me To The Moon, Autumn Leaves, One Note Samba, All Of Me, Summertime. La band composta da Gianpiero Merluzzi al basso, Claudio Proietti alla chitarra, Raffaella Pescolido alle tastiere, Claudio Forte alla batteria e Stefano Rotondi al sax ha riempito la sala con uno stile jazz impeccabile tanto che sembrava di trovarsi in un teatro del Greenwich Village.

Purtroppo la magia si è presto interrotta all'ingresso della prima performer Roxy Colace che ha esordito con il brano Willkommen dal musical Cabaret: l'amplificazione è sembrata poco calibrata e decisamente stridula penalizzando fortemente la sua interpretazione. Fa poi il suo ingresso il corpo di ballo guidato da Francesca Cama che ha intonato il celebre brano Big Spender da Sweet Charity: il suono sembrava migliorato ma lungo il continuo della serata, dopo l'ingresso in scena della terza performer, Serena Ottardo, ci si è resi conto del persistere dei problemi che con volumi eccessivi non hanno permesso di apprezzare a pieno i mitici brani: al contrario hanno evidenziato le limitazioni canore delle protagoniste. In più la sfortunata Francesca Cama, dotata di una voce più vellutata, nel suo impegnativo numero sul trapezio circolare è rimasta totalmente senza audio e ha dovuto proseguire col microfono a mano che le ha ovviamente impedito di continuare le sue evoluzioni a mezz'aria. Un vero peccato dover sottolineare queste situazioni in teatri come il Parioli che ha una lunga tradizione nello spettacolo: recentemente ho potuto assistere a molti spettacoli di compagnie amatoriali con performer dalle voci decisamente migliori anche se il trend dei problemi tecnici su microfoni e qualità del suono sta diventando una costante a cui fa fatica abituarsi.

Da un lato più positivo comunque l'atmosfera creata nel teatro è stata piacevole e questa ben collaudata formula dovrebbe essere più diffusa: le coreografie del più classico e sensuale café chantant hanno strappato non pochi applausi e anche la scelta dei numeri musicali non ha deluso: Mein Herr e Money, Money sempre da Cabaret, Le Jazz Hot da Victor/Victoria, Mama's Good To You e Nowadays da Chicago, Why Don't you do Right, il classico di Jessica Rabbit, Be Italian da Nine, Milord il grande successo di Edith Piaf. Nonostante la presenza dell'ottima band però quasi tutti questi brani sono stati incomprensibilmente interpretati su basi preregistrate.

Parioli Theatre Club

Presenta

LA NOTTE DEI MUSICAL - DIVAS LA VIE EN ROUGE

The Broadway family band:

Giampiero Merluzzi (basso)

Claudio Proietti (chitarra)

Raffaella Pescosolido (pianoforte)

Claudio Fonte (batteria)

Stefano Rotondi (sax)

DIVAS LA VIE EN ROUGE

Serena Ottardo

Francesca Cama

Roxy Colace

CORPO DI BALLO

Melissa Ramirez

Tatiana Tantalo

Federica Criscione

Raffaella Esposito

Related Articles View More Italy Stories   Shows



From This Author ETTORE FARRATTINI

Before you go...

Like Us On Facebook
Follow Us On Twitter
Follow Us On Instagram instagram
   
popup



  SHARE