BWW Review: A CHRISTMAS CAROL - IL NATALE PROSEGUE al TEATRO QUIRINO VITTORIO GASSMAN

BWW Review: A CHRISTMAS CAROL - IL NATALE PROSEGUE  al TEATRO QUIRINO VITTORIO GASSMAN

Dopo molte tappe in tante città italiane approda al Teatro Quirino di Roma la nuova versione tutta italiana di A CHRISTMAS CAROL, la più classica e più rappresentata storia di Natale di cui non si contano le tante rappresentazioni teatrali. Con anche più di 50 versioni cinematografiche e televisive e tratta dall'opera di Charles Dickens, il musical racconta la storia di Ebenezer Scrooge, della sua avarizia e egoismo e della sua redenzione dopo aver vissuto una notte molto intensa con la visita degli spettri dei Natali passato, presente e futuro: messo di fronte alle sue cattiverie e alla sua solitudine, il vecchio usuraio si libera delle sue colpe, si riavvicina alla sua famiglia e ai suoi dipendenti sino ad allora sfruttati e malpagati riscoprendo il vero senso del Natale. La Compagnia dell'Alba ha portato in scena la versione musicata nel 1994 da Alan Menken, il pluripremiato compositore di tanti film della Disney con impeccabile professionalità e in collaborazione con il Teatro Stabile D'Abruzzo e la New Step di Americo Di Francesco e Paola Lancioni.

Lo spettacolo di durata contenuta, circa un'ora e mezza e in atto unico, intrattiene piacevolmente e l'incanto del Natale con le belle composizioni di Menken hanno entusiasmato un pubblico attento e molto partecipe. Molto buono l'adattamento delle canzoni di Gianfranco Vergoni che è riuscito nel non facile compito di rendere fluide le frasi in italiano spesso "strette" nelle più brevi espressioni originali inglesi. Fabrizio Angelini che con questo musical festeggia i suoi 33 anni sulla scena, firma una regia fresca e scattante e le coinvolgenti coreografie. Il ruolo del protagonista Scrooge è stato affidato a Roberto Ciufoli un veterano molto amato dal pubblico sia teatrale che televisivo. La sua interpretazione necessariamente e giustamente irriverente nella prima parte della storia e divertente e appassionante nella seconda parte, lo conferma un attore a tutto tondo, ben oltre i noti ruoli comici che lo hanno reso famoso.

Tutti i membri del cast meriterebbero di essere menzionati singolarmente se non fossero così numerosi: tra tutti spiccano Fabrizio Angelini (anche regista e coreografo dello spettacolo) che recita con piglio dando una ulteriore prova della sua destrezza di ballerino: bellissime le voci di Carolina Ciampoli e Gabriele De Guglielmo (quest'ultimo anche direttore musicale) nei ruoli di due spiriti del Natale e un plauso ai bambini attori, precisi e attenti nei loro ruoli.

Tutto il cast, soprattutto in questa rappresentazione ha dimostrato una coesione e affiatamento non indifferenti: infatti, solo ai saluti finali il pubblico viene informato che all'arrivo a Roma dei mezzi che trasportavano bauli e valigie della compagnia, uno dei furgoni è stato svuotato e molti hanno perso tutto, compresi alcuni costumi di scena: lo stesso Ciufoli non ha potuto terminare lo spettacolo con il costume previsto. Nonostante questo imprevisto attori, costumiste e tecnici sono riusciti con grane professionalità ad offrire uno spettacolo ineccepibile di cui si sarebbe molto volentieri assistito ad un secondo atto per un'altra ora e mezza.

LA COMPAGNIA DELL'ALBA , TSA - TEATRO STABILE D'ABRUZZO E NEW STEP

Presentano

A CHRISTMAS CAROL

Musiche di Alan Menken

Testi di Lynn Ahrens

Libretto di Mike Ockrent e Lynn Ahrens

Tratto dall'omonimo romanzo di Charles Dickens

Coreografie originali di Susan Stroman

Regia originale di Mike Ockrent

Edizione Italiana di Gianfranco Vergoni

Direzione Musicale di Gabriele di Guglielmo

Scene di Gabriele Moreschi

Costumi di Marcella Zappatore

Aiuto regia di Alessia De Guglielmo

Regia e Coreografie di Fabrizio Angelini

Cast

Roberto Ciufoli (Ebenezer Scrooge)

Fabrizio Angelini (Mr. Fezziwig)

Carolina Ciampoli (Spirito del Natale Passato)

Roberto Colombo (Bob Cratchit)

Gabriele De Guglielmo (Spirito del Natale Presente)

Angelo Di Figlia (Fred Anderson)

Andrea Spina (Jacob Marley)

Maria Maddalena Adoni (Mamma di Scrooge)

Christian Cesinaro (Mr. Smythe)

Valentina Di Deo (Sally Anderson)

Edilge Di Stefano (Emily)

Alex Liotta (Vecchio Joe)

Claudia Mancini (Fan)

Monja Marrone (Mrs. Cractchit)

Serena Mastrosimone (Mrs. Mops)

Arianna Milani (Spirito del Natale Futuro)

Yuri Pascale Langer (Scrooge giovane)

Giulia Rubino (Mrs. Pickwick)

Serena Segoloni (Mrs. Fezzwig)

E con Ilaria Carafa, Chiara Luna Casturà, Andrea Pio De Carolis, Gianvito Giuliani, Nikita Lebedev, Mariele Oliva, Alessio Pantaleo, Alberto Salve, Davide Tucci

Related Articles View More Italy Stories   Shows






From This Author ETTORE FARRATTINI

Before you go...

Like Us On Facebook
Follow Us On Twitter
Follow Us On Instagram instagram
   
popup



  SHARE