Dopo il successo di Sinfonitè arriva FAVOLAH! Il musical made in Italy, a Roma il 20 gennaio

Dopo il successo di Sinfonitè arriva FAVOLAH! Il musical made in Italy, a Roma il 20 gennaio

COMUNICATO STAMPA

Dopo il successo di Sinfonitè la Evoluzione Theatre Company porta in scena un nuovo musical del tutto inedito scritto da Eleonora Benedetti, con la regia di Martin Loberto, coreografie di Erica Picchi, Direzione musicale di Emanuele Derosas e con la partecipazione di Carmine Barbato nel ruolo di Charles Perrault.

"C'era una volta...." una frase che richiama in ognuno di noi i momenti più belli della nostra infanzia.

Ma cosa sarebbe successo se nel passato le favole non fossero state scritte?

In "Favolah" tra situazioni bizzarre e surreali, in un luogo incantato e senza tempo, Charles Perrault, scrittore di favole tra i più famosi che non crede più nel lieto fine, proverà a riscrivere il suo racconto migliore in un susseguirsi di risate e di equivoci.

Sarà così che Polaris e Altair, viaggiatrici dimensionali, aiuteranno Perrault a riportare ordine nel caos dei vari personaggi: una regina egocentrica e bisbetica disgustata dalle fatine "tutte luce e saltini..."; una bella addormentata un po' "coatta" sempre alla ricerca di un nome (forse Carmen?!!); un principe (quello bello) "maschio alfa", un po' lupo un po' "Giulieo"; una Cappuccetto Rosso ribelle che vorrebbe essere trattata come tutte le altre principesse, senza finire in pasto al lupo; una Cenebrontola lagnosa e petulante, stanca della polvere e stranamente non bionda; una troppo spesso dimenticata Pelle d'Asino che cerca aiuto da un Gatto con dei bellissimi stivali ma tanti difetti di pronuncia....tutti simpatici personaggi che colorano un musical completamente originale sia nel testo che nelle musiche.

Riuscirà allora lo stralunato Perrault a trovare un lieto fine per tutte le sue storie?

E soprattutto riuscirà a liberare il mondo incantato rimasto incastrato nei videogiochi?

Related Articles View More Italy Stories   Shows



From This Author Valeria Venturelli

Before you go...

Like Us On Facebook
Follow Us On Twitter
Follow Us On Instagram instagram
   
popup



  SHARE