BWW Review: R.E.D. IL MUSICAL DI NATALE TOTALMENTE IMPROVVISATO al Parioli Thatre Club

BWW Review: R.E.D. IL MUSICAL DI NATALE TOTALMENTE IMPROVVISATO al Parioli Thatre Club

Un'esperienza molto innovativa quella della compagnia I Bugiardini che al Parioli Theatre Club ha presentato R.E.D. IL MUSICAL DI NATALE, uno spettacolo completamente improvvisato.

Per chi conosce la compagnia non è stata una sorpresa, ma per i non avvezzi questa serata si è svolta nella più totale incognita. Dal primo ingresso in scena dei sei attori si capisce subito che nessuno ha la più pallida idea di dove si andrà a finire: viene infatti subito chiesto al pubblico di indicare alcuni "luoghi" non meglio identificati in cui il musical si potrebbe svolgere. Stessa procedura per l'eventuale titolo.

Con un casalingo "applausometro" vengono poi sottoposti al pubblico i due elenchi di cinque o sei proposte ciascuno e il più applaudito di ciascun gruppo viene scelto come base di partenza dell'intera serata: in questo specifico caso la scelta è caduta sul titolo "Mamma ho perso il presepio" e lo svolgimento "in casa di un bambino ricco". Su queste basi i cinque attori hanno pochi minuti per improvvisare un canovaccio e raccontare una storia completamente inedita e inventata al momento. Anche la band presente in scena e che accompagna le esibizioni non ha idea di quanti e quali brani saranno utilizzati durante la trama anche se è evidente che alcune basi siano predisposte e gli attori improvvisano i testi spesso in rime o metriche imprecise; tutto questo però non disturba il godimento dell'evolversi del musical. Per i cultori del genere forse questo potrebbe essere un problema: in fondo quello che viene definito un "buon musical" si basa proprio su canzoni orecchiabili, che rimangono nel cuore, che emozionano e che si possono ricordare e riascoltare a lungo. Non è certo questo il caso: quello che si è ascoltato in questa rappresentazione non verrà mai più replicato. Qualcuno potrebbe malignamente sottolineare un "e meno male" , ma dipende tutto dallo spirito con cui si intende assistere a una serata con I Bugiardini. Chapeau comunque ai quattro musicisti e alla loro capacità di seguire le loro improvvisazioni.

I sei attori hanno dimostrato un grande affiatamento anche se a tratti alcune situazioni sono risultate inevitabilmente un po' forzate e poco spontanee. Come più volte sottolineato all'inizio e alla fine della rappresentazione tutto è improvvisato, tutto è inventato al momento: anche se si intuisce un lungo lavoro di preparazione e punti di riferimento fissi da cui i protagonisti sanno già in quale direzione muoversi, il pubblico ha molto gradito anche gli inevitabili attimi di stasi che non hanno penalizzato il divertimento ed il godimento della serata.

La Compagnia I Bugiadini e Altra Scena

Presentano

R.E.D. Il Musical di Natale

Cast:

Fabrizio Lobello

Francesco Lancia

Simona Pettinari

Cecilia Fioriti

Emanuele Ceripa

Andrea Laviola


Band:

Fabio Pavan (piano e direzione musicale)

Damiano Daniele (batteria),

Nando Farina (fiati)

Roberto Battilocchi (basso elettrico e contrabbasso)


Regia luci ed effetti: Giacomo Cappucci


Supervisione audio: David Matteucci

Related Articles View More Italy Stories   Shows



From This Author ETTORE FARRATTINI

Before you go...

Like Us On Facebook
Follow Us On Twitter
Follow Us On Instagram instagram
   
popup



  SHARE