Review: THE PLACE al Teatro PRIMO PIANO

TRASPOSIZIONE PER IL PALCOSCENICO DELLA SCENEGGIATURA DELL'OMONIMO FILM

By: Jun. 25, 2024
Review: THE PLACE al Teatro PRIMO PIANO
Get Access To Every Broadway Story

Unlock access to every one of the hundreds of articles published daily on BroadwayWorld by logging in with one click.




Existing user? Just click login.

E andata in scena al teatro Primo Piano l’anteprima di The Place, una trasposizione sul palcoscenico della sceneggiatura scritta da Paolo Genovese e Isabela Aguilar per l’omonimo film diretto dallo stesso Genovese nel 2017.  Lo spettacolo segna la conclusione per quest'anno del corso dell’Accademia Platafisica  con l’ambizione ben giustificata di essere rappresentato anche in altre occasioni. Con la regia di Brunella Platania, e la supervisione artistica di Maria Laura Platania, dobbiamo sottolineare che la scelta di affrontare sul palco un testo così complicato e inusuale non è stata certamente facile.

Il film era a sua volta ispirato ad una serie americana intitolata The Booth At The End dove un misterioso e innominato uomo, consultando una sua agenda, promette a dei poveri disperati la soluzione dei loro problemi non chiedendo soldi, ma chiedendo in cambio di compiere un atto estremo, spesso violento per vedere fino a che punto l’animo umano possa spingersi per realizzare un suo desiderio più o meno plausibile.

Review: THE PLACE al Teatro PRIMO PIANO

Un padre chiede la guarigione del figlio morente, un poliziotto di ritrovare una quantità di denaro frutto di una rapina e da lui perduto. Un’anziana donna chiede la guarigione del marito afflitto da Alzheimer, mentre una giovane vuole semplicemente essere più bella e così via. Ad ascoltarli, in questo adattamento, c’è una donna che promette e chiede con molto cinismo e distacco. Nessuno sa il suo nome, nessuno sa da dove venga o cosa la spinge ad ascoltare questi disperati. Le sue richieste sono spesso assurde ma convincenti e spesso molto più pesanti del risultato che si vuole ottenere. Nessuno è obbligato ad accettare di eseguire il compito assegnatogli, ma nessuno inizialmente rinuncia con lunghi tira e molla in cui l’impassibile manipolatrice non si fa mai impietosire. Qualcuno avrà successo, altri no. Alcuni avranno il loro desiderio esaudito e allora la donna brucia la pagina dell’agenda dov’era scritto il desiderio, altri no.  Non c’è una regola precisa e non vuole esserci, fino al momento in cui sarà la cameriera del bar a sollevare la donna dal suo compito, bruciando la pagina dell’agenda su cui aveva scritto di volerla liberare da questo increscioso compito.  

La sceneggiatura cinematografica è rispettata in quasi la sua totalità, con solamente dei cambi di ruoli: la scelta registica di mantenere in scena tutti gli attori seduti in una fila di faccia agli spettatori si rivela vincente. Alcuni attori interpretano più ruoli, segnalati con un semplice cambio di qualche accessorio di vestiario salendo a turno sulla scena per sedersi al tavolo della donna.

Il gioco di luci aiuta il passaggio di scene anche se in maniera forse a volte rudimentale ma efficace.

Review: THE PLACE al Teatro PRIMO PIANO

Gli attori dell’Accademia si sono tutti impegnati a fondo anche se la recitazione è risultata a tratti falsata, a tratti esagerata. Tuttavia l’atmosfera, anche se con alcuni momenti di stanca, ha retto bene. Sicuramente c’è da effettuare un bel lavoro di introspezione per rendere più credibile la personalità di ogni singolo personaggio ma nell’insieme il testo è stato ben reso.

Il gruppo di attori è capitanato da Patrizia Novelli nel ruolo della donna misteriosa: attorno a lei Adina De Santis, Matteo Platania Valentina Simonetto, Monica Sinigallia, Roberta MK Cannizzaro, Giovanni Papagno, Fabio Quacquarelli e Carlotta Parlagreco: tutti si sono distinti ma come detto c’è bisogno di una maggiore introspezione per rendere più credibili quei diversi e alternanti gradi di disperazione a cui sono sottoposti i personaggi. Sicuramente con un maggior numero di repliche potranno raggiungere una migliore qualità di cui se ne intravede la possibilità.

ACCADEMIA PLATAFISICA

Presenta

THE PLACE

Un testo di Paolo Genovese e Isabel Aguilar

Regia di Brunella Platania

Assistente alla regia Valentina Simonetto

Cast

Patrizia Novelli

Fabio Quacquarelli

Adina De Santis

Matteo Platania

Valentina Simonetto

Monica Sinigallia

Roberta MK Cannizzaro

Giovanni Papagno

Carlotta Parlagreco

Review: THE PLACE al Teatro PRIMO PIANO



Comments

To post a comment, you must register and login.



Videos