A LITTLE NIGHT MUSIC, il gioiellino di Sondheim arriva finalmente in Italia!

A LITTLE NIGHT MUSIC, il gioiellino di Sondheim arriva finalmente in Italia!


Dopo il grande successo riscosso a Broadway e nel West End londinese dal 1973 ad oggi, arriva finalmente anche in Italia in anteprima esclusiva A LITTLE NIGHT MUSIC, il pluripremiato musical di Stephen Sondheim con libretto di Hugh Wheeler, prodotto dalla compagnia nascente "I perFORMErs" con "Atti Sonori" in collaborazione con "BSMT-Bernstein School of Musical Theatre".

Tratto dal film del 1955 di Ingmar Bergman SORRISI DI UNA NOTTE D'ESTATE , il musical parla di relazioni amorose e affettive nate tra diverse coppie. Il titolo è la traduzione letterale del famoso notturno di Mozart EINE KLEINE NACHTMUSK, la serenata in Sol maggiore K 525. Il musical fu prodotto per la prima volta nel 1973 a Broadway dove riscosse un buon successo e meritò sei Tonys e un New York Critics Circle Award. Nel 1975 fu prodotta la versione londinese ed il pubblico inglese, dai gusti più eleganti, gradì ancor più la classe della partitura e del libretto che s'incentra sui sentimenti di varie coppie. A Londra vennero poi creati due successivi allestimenti nel 1989 e nel 1995: quest'ultimo, in particolare, prodotto dal National Theatre, potè contare su una protagonista eccezionale quale Judy Dench e sull'aggiunta da parte di Sondheim di una nuova canzone, la cinica My Husband the Pig. Nel 1978 fu realizzata anche una sontuosa versione cinematografica con protagonista Elisabeth Taylor.

A LITTLE NIGHT MUSIC, il gioiellino di Sondheim arriva finalmente in Italia!

L'ultima produzione teatrale è invece di Broadway e risale al 2010: in scena due dive della statura di Catherine Zeta-Jones (che ha vinto il Tony Awards come migliore attrice) e la "Signora in giallo" Angela Lansbury (sostituite a fine contratto da Bernadette Peters ed Elaine Stritch). Sofisticata e ricca di sortilegi, la colonna sonora composta da Sondheim intreccia suggestivi valzer, quartetti vocali ammalianti e liriche intessute di humour e di poesia. L'emozionante aria Send in the Clowns si è presto imposta come una hit, ed è diventata un "classico" del musical, incisa da numerosi cantanti pop e del musical. Ma meritano di essere menzionati molti altri brani, fra cui il duetto femminile Every Day a Little Death, le spiritose You Must Meet My Wife e A Weekend in the Country, le incalzanti The Miller's Son e Night Waltz. Un'incalzante ricostruzione melodica per ripercorrere - come già anticipato - le storie d'amore di diverse coppie che il destino aveva allontanato e riunisce in un villa di campagna per un weekend.

Con le traduzioni di Andrea Ascari (Libretto) e Michael Anzalone (Liriche), un cast d'eccezione, musica dal vivo e una messa in scena tutta nuova, A LITTLE NIGHT MUSIC debutterà in anteprima nazionale, su licenza ufficiale MTI, il 20 Aprile 2013 al "Teatro Comunale" di Castello D'Argile e il 27 Aprile 2013 al "PalaBorgatti" di Cento.

Qui il trailer:




Comment & Share




About Author

Subscribe to Author Alerts
Nino Prattico Sono nato a Milano, nel 1993, e cresciuto a Reggio Calabria fino all'età di diciotto anni. Dopo la maturità, mi sono trasferito a Roma per intraprendere un corso di laurea in Giurisprudenza (Percorso Inernazionale) presso la LUMSA - Libera Università Maria Ss. Assunta.

Parallelamente alla mia carriera universitaria, da Luglio 2012 mi occupo - in qualità di Redattore Locale - della pagina italiana del prestigioso BroadwayWorld.com, leader indiscusso tra i portali web dedicati al musical in USA e nel mondo. La posizione da me ricoperta mi ha dato l'opportunità di entrare in contatto con le personalità più importanti del settore, permettendomi di fare il mio ingresso nell'ambiente dalla porta principale. Per conto di BroadwayWorld ho curato le prime due edizioni italiane dei BWW Awards, volti a premiare le eccellenze del teatro musicale nostrano.

A ottobre 2013 sono entrato a far parte della giuria di qualità per la fase finale dei Musical! Awards organizzati da Central Palc e patrocinati da Paolo Limiti.